GRUPPO PA NEWS
“Terremoto e Smart Land”, K-Digitale al convegno del Centro Studi Città di Foligno
20 marzo 2017
Ci sarà anche Massimiliano Sterpinetti, Ceo di K-Digitale, fra i relatori del workshop “Terremoto e Smart Land”, in programma il 21 marzo, a Foligno, nella Sala Rossa di Palazzo Trinci. Obiettivo della giornata di studi è di fornire soluzioni progettuali per il rilancio economico e turistico dei territori colpiti dal sisma, affinché la ricostruzione diventi un’opportunità di sviluppo.
 
«Per ri-lanciare il territorio c’è bisogno di interventi veloci. La Valnerina non può aspettare i tempi lunghi della ricostruzione edilizia - dice Sterpinetti -. Bisogna agire rapidamente per ri-creare la fiducia nel territorio. Tramite gli strumenti delle piattaforme digitali dobbiamo portare subito la Valnerina dalla gente, per ri-portare domani la gente e le imprese in Valnerina».
 
Il workshop è organizzato dal Centro Studi Città di Foligno e promosso dalla Regione Umbria, dal Comune di Foligno, dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia e dall’Istituto Nazionale di Urbanistica sezione Umbria.

La giornata di studi sarà aperta dai saluti istituzionali di Nando Mismetti, Sindaco di Foligno, Franco Moriconi, Rettore dell’Università di Perugia, Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria, Nicola Alemanno, Sindaco di Norcia, Giuseppe Saccomandi, Direttore Dipartimento di Ingegneria, Giovanni Patriarchi, Assessore del Comune di Foligno, Mario Margasini, Direttore Centro Studi, Veronica Benedetti, Ordine degli Architetti di Perugia e Roberto Baliani, Presidente Ordine Ingegneri di Perugia.
I lavori proseguiranno poi con le relazioni introduttive di Paolo Verducci, Direttore del master Progettare Smart Cities, Federico Golla, Presidente Siemens Italia Spa, azienda che collabora attivamente al Laboratorio Smart Cities di Foligno, Massimiliano Sterpinetti, AD K-Digitale Srl, e Alfiero Moretti, Dirigente Servizio Organizzazione e Sviluppo Protezione Civile Umbria. Seguiranno le relazioni specialistiche di Alessandro Bruni, Presidente INU Umbria, Stefano Ciurnelli, Presidente TPS Srl, Franco Cotana, Professore Unipg e Direttore CRB e Giampiero Bambagioni, Economista e Professore dell’Università Roma “La Sapienza”. Le conclusioni spetteranno al Direttore della Protezione Civile Umbria, Diego Zurli e a Federico Golla, Presidente Siemens Italia Spa.
 
Scarica il programma completo